• SALVIAMO SAN SIRO

    Per dire "No" all’ abbattimento e alla cementificazione del quartiere, ma "SI" alla sua eventuale ristrutturazione che comprenda la riqualificazione dell' area con spazi dedicati ai giovani, allo sport, al verde comune e che allo stesso tempo ne venga mantenuta l' identità
  • 1

LE CRITICITA'

Leggi TUTTO sulle CRITICITA' del progetto

NEWS / COMMENTI

Leggi le NEWS e i COMMENTI

I CITTADINI

Informati sulle iniziative dei CITTADINI

LA POLITICA

Le Ultime dalla POLITICA

DOCUMENTI

Qui puoi scaricare i nostri DOCUMENTI

SONDAGGI

Vota il Nostro SONDAGGIO

                                                               

 

San Siro i due stadi

 

Il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano mette la parola fine alla polemica sul futuro dello stadio Meazza sollevata dal sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi. «Non c’è nessun vincolo sullo stadio di San Siro. Dovrà essere il sindaco Beppe Sala a decidere cosa fare». Contemporaneamente Il presidente del Senato La Russa rilancia l’idea di mantenere il vecchio stadio a fianco di quello nuovo progettato da Inter e Milan «Lo conoscono in tutto il mondo»

Un vero incubo per i cittadini, vedi anche:.

Siamo ben lontani dal finto progetto "Green" che Palazzo Marino vorrebbe realizzare nella Zona San Siro.

Nei giorni scorsi il sindaco Sala aveva detto che prima di far partire tutto l’iter del progetto esecutivo voleva sgombrare il campo da ogni possibile vincolo.
Ora, dopo le dichiarazioni di Sangiuliano che sembrano dare il via libera, il sindaco preferisce non commentare, ma in Comune ci si aspetta una presa di posizione «formale» da parte del ministro, il quale non ha mai risposto alle richieste di chiarimento scritte da Palazzo Marino.

Giovedì la giunta dovrebbe votare una delibera che chiude il percorso del "dibattito pubblico": il testo non è ancora definitivo e, da qui a cinque giorni, potrebbe essere modificato con riferimenti all’affaire vincolo e all’interesse pubblico del progetto di Milan e Inter.
Se sarà approvato "L'Interesse Pubblico", come indicato nell' intervento in giunta di Marco Bestetti (Ex presidente Municipio 7) del 22 dicembre 2022, sarà confermata la volontà del Sindaco e della sua giunta di dare il via a un progetto speculativo immobiliare che serve solo agli azionisti di Milan, Inter ma non produce nessuna ricaduta positiva sulla Città e Cittadini di Milano.

 

Inoltre l'eventuale via libera al progetto creerà non pochi problemi alla coalizione di Centro Sinistra - 5 Stelle nelle imminenti votazioni Regionali,  nella quale i contrari al progetto dei Club sono maggioranza.

Attendiamo testo della delibera ed eventuale votazione della conferma dell' Interesse Pubblico.

 

 

Milano 15 Gennaio 2023

 

La Redazione

Vota Il tuo GRADIMENTO da 1 a 5
5.00 of 5 - 1 votes
Thank you for rating this article.
Nuovo San Siro: Ritorna l'incubo dei due stadi a 200 metri l'uno dall' altro - 5.0 out of 5 based on 1 vote

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono
I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel computer o nel dispositivo mobile dell´utente quando visita il nostro sito web.

A cosa servono
I cookie sono da noi utilizzati per assicurare all´utente la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza solo Cookie di sessione. Cookie automaticamente cancellati quando l´utente chiude il browser.

Tutti i Cookies NON vengono archiviati e sono gestiti con policy che rispetta la Privacy.